gaza

volantino del comitato palestina di verona:

 

 

BASTA CON IL SILENZIO

PER NON ESSERE COMPLICI DEI CRIMINI

DELLO STATO DI ISRAELE

Manifestazione Sabato 5 giugno 2010

Corteo da P.za BRA’ alle ore 10,00

Alle prime ore del 31 maggio u.s., in acque internazionali al largo della Striscia di Gaza, la flotta navale da guerra Israeliana appoggiata dagli elicotteri ha aggredito e colpito la FREEDOM FLOTILLA, LE NAVI CHE TRASPORTANO TONELLATE DI AIUTI ALLA POPOLAZIONE PALESTINESE DELLA STRISCIA DI GAZA CHE VIVE SOTTO ASSEDIO DA QUATTRO ANNI.

10 MORTI E PIU’ DI 30 FERITI TRA GLI INTERNAZIONALI CHE ERANO SULLA NAVE TURCA. TUTTE LE NAVI SONO STATE SPERONATE E PORTATE NEL PORTO ISRAELIANO DI ASHEDOT E I COMPONENTI DELLA FREEDOME FLOTILLA SEQUESTRATI.

Agli internazionali sono state requisite le attrezzature di comunicazione (cellulari, videocamere etc.) e per 48 ore non sono trapelate informazioni sulla condizione dei feriti, dei sequestrati e neppure l’identità dei morti.

Le dichiarazioni di condanna dell’accaduto, in primis da parte dell’ONU, non possono limitarsi: “è stato un errore, uno sbaglio”!

E’ STATA UN’AGGRESSIONE CRIMINALE CONTRO CIVILI CHE PORTAVANO AIUTI UMANITARI .

ISRAELE E’ LEGITTIMATA A COLPIRE, UCCIDERE, INCARCERARE PERCHE’ LA POLITICA INTERNAZIONALE NON HA MAI CONDANNATO LO STATO DI ISRAELE PER LE VIOLAZIONI CONTRO I DIRITTI UMANI, PER LE VIOLAZIONI DELLE MOLTEPLICI RISOLUZIONI ONU.

SONO ANCORA NELLA NOSTRA MEMORIA I 1.500 MORTI E I PIU’ DI 5.000 FERITI DELL’OPERAZIONE ISRAELIANA PIOMBO FUSO (DICEMBRE 2008 – GENNAIO 2009), COME TENIAMO NELLA MEMORIA I CRIMINI DELL’OLOCAUSTO E PROPRIO PER QUESTO NON SIAMO DISPONIBILI A LASCIARE MANIPOLARE LA STORIA.

CONDANNIAMO I CRIMINI DELL’OLOCAUSTO MA CONDANNIAMO ANCHE LA VIOLENZA DELLO STATO DI ISRAELE CHE STA MASSACRANDO IL POPOLO PALESTINESE E SOTTOPONE LA POPOLAZIONE A CRIMINI CHE NELLA STORIA ABBIAMO GIA’ VISTO.

LO STATO DI ISRAELE VA FERMATO, CONDANNATO PER TUTTI I CRIMINI COMMESSI E PER LA VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI.

Comitato per la Palestina

c.i.p. 02.06.2010

gazaultima modifica: 2010-06-04T20:36:43+02:00da g.eufrasia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento